L’Assessore Regionale Stefano Mai incontra il Territorio della Lavanda della Riviera dei Fiori

L’Assessore Regionale Stefano Mai incontra il Territorio della Lavanda della Riviera dei Fiori

Alla presentazione organizzata dall’Associazione Produttori Lavanda della Riviera dei Fiori, aperta a tutte le aziende agricole e agli uffici tecnici che si occupano di verde pubblico, per il nuovo rotolo per pacciamatura 100% Biodegradabile e di totale eco-sostenibilità sarà presente l’Assessore Regionale Stefano Mai con delega Agricoltura, Allevamento, Caccia e Pesca, Acquacoltura, Parchi e Biodiversità, Sviluppo dell'entroterra, Escursionismo e Tempo libero. L’incontro si svolgerà martedì 16 giugno a partire dalle ore 15.00 presso  l’azienda agricola del presidente Andrea Curto in Reg. Isolabella, 5 – Albenga (Sv) che è anche il vivaio per la produzione delle piantine del progetto Lavanda della Riviera dei Fiori ed in particolare della Lavanda Officinalis “Imperia”.

Oltre a conoscere questo nuovo prodotto “WeedGuardPlus”, rotolo per pacciamatura realizzato con materiale simil-carta derivato da un particolare trattamento delle fibre di cellulosa, provenienti da piante, completamente naturale, senza l’aggiunta o la presenza di sostanze chimiche, si prenderà atto dell’allargamento del Territorio con i nuovi ingressi dei comuni di Aurigo, Taggia, Imperia, Pietra Ligure e la possibilità di promuovere le aziende per un “turismo di prossimità” coniugando le bontà dei prodotti delle aziende con le bellezze dei comuni.

Al termine della presentazione c’è la possibilità di esaminare presso il centro sperimentale dell’Az. Agr. Franco Stalla il progetto sul Pleurotus (impiego di ceppi fungini autoctoni coltivati sul residuo di lavanda) realizzato in collaborazione con il laboratorio di micologia dell’Università degli Studi di Genova DISTAV

Il presidente dell’associazione Andrea Curto avvisa che, pur essendo in uno spazio all’aperto, si raccomanda l’uso della mascherina.