PIACERE LAVANDA

PIACERE LAVANDA

Piacere, Lavanda.

No, non ci stiamo presentando in modo un po' troppo informale. In realtà "Piacere Lavanda" è il nostro mondo. È un mondo fatto di colori, aromi, sapori, tradizioni. Un mondo di paesi sul mare, di borghi sulle montagne, di storie antiche e di valori mai tramontati.

Siamo l’associazione Lavanda della Riviera dei Fiori che dal 2014 si è costituita per riportare in auge la coltura della lavanda nel Ponente Ligure.

All’interno del progetto sono presenti agricoltori, produttori di prodotti tipici ma anche 36 Comuni e strutture ricettive dislocate sul territorio che va dal confine con la Francia, Ventimiglia  fino a Pietra Ligure, lungo la costa, per poi arrivare a Ormea e coinvolgere la Valle Tanaro e il Basso Piemonte.

Il nostro progetto è nato con uno scopo ben preciso, ma oltre al ripristino della coltura agricola per recuperare antichi terreni e per ricavarne fiori ed olio essenziale, base per la produzione di prodotti alimentari, cosmetici e del benessere, il progetto Lavanda della Riviera dei Fiori  è soprattutto una proposta di valorizzazione del territorio e di offerta turistica alternativa rispetto alla tradizionale fruizione turistica della nostra Riviera. 

In questo triangolo abbracciato tra la costa e le pendici delle Alpi Liguri, luogo ideale per un turismo di prossimità, grazie alla sinergia fra i singoli operatori economici e i Comuni, vorremmo che l’esperienza Lavanda della Riviera dei Fiori potesse trasformarsi in un vero e proprio volano per lo sviluppo turistico ed economico del territorio.

Desideriamo dunque condividere con voi il nostro mondo per dare ancora più valore al nostro progetto grazie alla vostra competenza.

PIACERE LAVANDA, come dice il nome stesso, è un modo insolito di presentare il prodotto lavanda senza farlo cadere nei consueti stereotipi (che non appartengono alla nostra realtà) e far conoscer tutte le possibilità

PIACERE LAVANDA  è l’opportunità di soggiornare in una delle strutture che aderiscono al progetto: agriturismi, relais, bed & breakfast, rifugi di montagna, sapendo che ciascuno potrà trovare la propria dimensione, senza dover scegliere per forza fra mare ed entroterra perché questo territorio permette di raggiungere sia uno che l’altra in poco tempo.

PIACERE LAVANDA è la possibilità di gustare piatti tipici della tradizione preparati con gli ingredienti del territorio, esaltati in ricette classiche o innovative per offrire un’esperienza gourmet da far venire l’acquolina in bocca.

PIACERE LAVANDA è l’opportunità di andare alla scoperta del territorio, base di partenza per escursioni a piedi, in mountain bike o a cavallo, o  per windsurf e attività acquatiche lungo la costa.

PIACERE LAVANDA è un modo nuovo di vivere la cultura, per visitare borghi antichi, fra carruggi e piazzette, musei a cielo aperto e oasi naturalistiche.

PIACERE LAVANDA  può essere declinato in:

  • SLOW LAVANDA: scoprire la lavanda a piccoli passi, lasciandosi alle spalle il caos della città e della vita frenetica quotidiana: alla scoperta di giardini e campi coltivati magari sorvolandoli in mongolfiera.

  • ACTIVE LAVANDA: un soggiorno all’insegna dell’avventura: trekking, mountain bike, escursionismo, arrampicata per arrivare a surfare sulle onde. Tutto percorrendo pochi km.

  • GOURMET LAVANDA: assaporare la lavanda e tutti i prodotti del territorio, eccellenze gastronomiche preparate dalle sapienti mani di ristoratori, chef e pasticceri, per un piacere unico dall’antipasto al dolce.

  • CULTURE LAVANDA: un nuovo modo di intendere la cultura fra visite a musei, monumenti, chiese, borghi antichi ecc.

  • WELLNESS LAVANDA: un’esperienza dedicata al benessere e alla cura del corpo attraverso l’uso dei prodotti a base di Lavanda della Riviera dei Fiori abbinato a massaggi, tecniche relax, campane tibetane.

Ecco, queste sono le cose che facciamo  e che proponiamo ai turisti attraverso formule di vario genere, dal semplice weekend fuori porta al soggiorno più lungo. Però non è questo il nostro mestiere. Ecco perché vorremmo presentare a voi tutto il nostro potenziale. 

Saremmo lieti potervi contattare per illustravi nel dettaglio le nostre proposte e capire se possono essere interessanti per il vostro target e pubblico.

In attesa di un prossimo colloquio vi lasciamo i nostri contatti:

Cesare Bollani, coordinatore progetto Lavanda della Riviera dei Fiori

tel. 3487058644

Email: info@lavandarivieradeifiori.it